Il Chelsea insiste per Dumfries e Casadei, ma per ora sono incedibili

Il Chelsea non demorde per i due giocatori nerazzurri Denzel Dumfries e Cesare Casadei. Secondo quanto appurato da La Gazzetta dello Sport, i Blues in questi giorni hanno contattato gli entourage dei rispettivi giocatori. Per quanto riguarda Casadei, la rosea scrive: “La proposta per Casadei è stata respinta con convinzione, anche perché l’Inter non intende ripetere un nuovo caso Zaniolo è vorrebbe mantenere una sorta di diritto al riacquisto sul giocatore. Ipotesi, questa, non percorribile con un top club come il Chelsea. E allora la soluzione è semplice: o i Blues raddoppiano l’offerta o non si apre neanche la trattativa“.

Stessa situazione che riguarda l’esterno destro olandese. Come spiega sempre La Gazzetta dello Sport, in questi giorni il procuratore di Dumfries ha ricevuto una telefonata dal Chelsea. Da Londra, il club di Stamford Bridge ha molta determinazione a prendere il calciatore ed è pronto ad affondare. Per l’Inter attualmente l’olandese è incedibile. Tuttavia, come elencato negli scorsi giorni, e come scrive la rosea: “In caso di offerta da oltre €50 milioni, l’Inter sarebbe costretta a prendere in seria considerazione l’eventualità di sacrificare una delle grandi rivelazioni dell’ultimo campionato“.

Foto: sito ufficiale FC Inter