Lugano-Inter, buona la prima. Apre D’Ambrosio, Lautaro la chiude

Si è da poco conclusa la prima uscita stagionale della nuova Inter di Simone Inzaghi, che ha debuttato allo “Stadio Cornaredo” contro il Lugano. Il match è terminato con il risultato di 1-4 per l’Inter.

Nel primo tempo l’Inter è scesa in campo con il solito 3-5-2, con Handanovic tra i pali; in difesa D’Ambrosio, Fontanarosa e Darmian. A centrocampo a destra Bellanova, in mezzo Asllani, Agoumé e Mhkitaryan e a sinistra Gosens. In attacco subito dal 1′ la coppia formata da Lukaku e Lautaro.

Nerazzurri che partono subito forte, e sugli sviluppi di calcio d’angolo al 3′ trovano il primo gol stagionale con D’Ambrosio, che insacca di testa. Inter che continua a mantenere un buon ritmo di gioco e trova il raddoppio al minuto 15 con Lautaro che sfrutta uno svarione del portiere del Lugano Amir, e insacca a porta vuota il gol dello 0-2. I padroni di casa reagiscono al doppio svantaggio, e si rendono pericolosi con un tiro dalla distanza che però trova un Handanovic attento e respinge il pericolo in angolo. La prima frazione di gioco scivola poi via senza più grosse occasioni, e si conclude con il risultato di 0-2 in favore dei nerazzurri.

Nella seconda frazione di gioco, l’Inter è rientrata in campo abbassando il ritmo e l’intensità del suo gioco, non riuscendo a creare pericoli verso la porta del Lugano. Si sblocca la partita al minuto 59′, quando i padroni di casa vanno vicini al gol del 1-2 su sviluppi di calcio di punizione; sul capovolgimento di fronte invece è l’Inter a trovare la via della rete, con il neo entrato Correa che fissa il punteggio sul risultato di 0-3. Al minuto 66′ ha terminato la sua prima uscita dopo il ritorno in nerazzurro Romelu Lukaku senza trovare la via della rete. Al minuto 73′ invece Lautaro riesce a trovare la sua doppietta personale, portando il risultato sul punteggio di 0-4. Prima della fine del match il Lugano riesce a trovare la via della rete al minuto 82′ con Casciato, fermando definitivamente il punteggio sul risultato di 1-4.

Ottime indicazioni per Simone Inzaghi da questo primo test stagionale, con l’Inter che adesso tornerà in campo sabato sera, quando al “Paolo Mazza” di Ferrara i nerazzurri affronteranno il Monaco.